Associazione Calcio a Cinque Rimini
Fondata nel 1986
30 anni di Futsal

UN WEEKEND LUNGO, FATICOSO E PROVANTE PER L’UNDER17

UN WEEKEND LUNGO, FATICOSO E PROVANTE PER L’UNDER17

27/11/2018
  • 5a giornata di Campionato regionale. 
OSTERIA GRANDE                                   2
CALCIO A CINQUE RIMINI.COM              1
 
CONVOCATI RIMINI.COM: Mini, Fonti, Adduocchio, Floris, Gemmani. All.: Spada
RETE RIMINI.COM: 30’ pt Mini.
 
Si decide all’ultimo minuti del secondo tempo la partita tra Osteria Grande e Rimini.com, una partita tiratissima che ha visto la squadra di mister Spada fallire numerose ghiotte occasioni. Sfortunatamente, il numero risicato dei convocati ha inciso pesantemente ancora una volta, portando i giovani biancorossi a giocarsi gli ultimi possessi con una grande dose di stanchezza. Certo, questo non deve essere un alibi, ma una considerazione necessaria al fine di uno sguardo più ampio sulla partita giocata – comunque a tratti ottimamente – da parte dell’Under17 riminese. Un’altra variabile che ha influito pesantemente ai fini del risultato finale, sono state sicuramente le condizioni di gioco non proprio ottimali: campo all’aperto sotto la pioggia battente che ha inzuppato l’Emilia Romagna in questo weekend.
I giovani futsalero di Massimiliano Spada, comunque sia, continuano nel proprio percorso di crescita, un tragitto che prevede anche prove di questo tipo.
 
  • Recupero 1a giornata di Coppa regionale. 
CALCIO A CINQUE RIMINI.COM            3
IMOLESE 1919                                        7
 
CONVOCATI RIMINI.COM: Mini, Fonti, Adduocchio, Masi, Floris, Gemmani. All.: Spada.
RETI RIMINI.COM: 2’ pt Floris, 1’ st Floris, 13’ st Floris.
 
Contro la corazzata Imolese, il Rimini.com perde a testa alta, giocando una partita tenace ma a tratti disattenta. Gli errori commessi dai giovani biancorossi sono stati tutti pagati salatamente, anche se questa è una condizione da accettare, ancor di più visto il blasone degli avversari.
Dopo il doppio vantaggio ravvicinato degli ospiti, i ragazzi di Spada hanno provato a rispondere con la rete di Floris. Purtroppo sul finire della prima frazione l’Imolese dilaga e va al riposo sul 5-1. Al rientro i biancorossi si rifanno sotto, ancora una volta per mano del giovane talento Floris, che replica pochi minuti più tardi centrando così la tripletta personale. Ma le due partite ravvicinate, tra domenica e lunedì, si fanno sentire e, data anche la corta rosa a disposizione di Spada, l’Imolese ha comunque modo di amministrare il vantaggio e di incrementarlo, chiudendo così sul 7-3 al triplice fischio.
 
Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com