Associazione Calcio a Cinque Rimini
Fondata nel 1986
30 anni di Futsal

TURNO DI CAMPIONATO DA MONTAGNE RUSSE PER I GIOVANI BIANCOROSSI

TURNO DI CAMPIONATO DA MONTAGNE RUSSE PER I GIOVANI BIANCOROSSI

25/02/2019
  • Under17: 13a giornata di Campionato regionale. 
MOLINELLA                                          6
CALCIO A CINQUE RIMINI.COM         4
 
RIMINI.COM: Gori, Canuti, Mini, Fonti, Celli, Masi, Floris, Gemmani. All.: Spada.
RETI RIMINI.COM: 2 gol di Floris, 1 gol di Canuti e Masi.
 
I giovani di mister Spada durano solo un tempo contro il Molinella, crollando poi nel secondo e mandando in fumo una partita fin lì ottima. Una buona prestazione in generale, ma fortemente condizionata dalla rosa corta a disposizione dell’allenatore. Nei secondi 30 minuti, i biancorossi, provano comunque a giocarsela, evidenziando anche diversi aspetti tecnici e tattici positivi. Purtroppo, il vero divario venuto fuori nella seconda frazione è puramente fisico, con il Rimini.com troppo stanco ad un certo punto per controbattere alle sortite offensive avversarie. È proprio nel finale di partita che la squadra di Massimiliano Spada si arrende, considerando inoltre anche le condizioni precarie di due giocatori fondamentali come Floris (al rientro dopo un mese di stop per un infortunio) e Mini (febbricitante).
 
  • Under19: 19a giornata di Campionato regionale. 
CALCIO A CINQUE RIMINI.COM           6
FUTSAL BELLARIA                                 2
 
RIMINI.COM: Stefanini, Celli, Madiaye, Lamanuzzi, Innella, Canarecci, Montemaggi, De Souza, Adou, Agalliu, Floris, Muratori. All.: Carta.
RETI RIMINI.COM: 1 gol di Adou, Lamanuzzi, Montemaggi, Celli, Floris e Madiaye.
 
I ragazzi di mister Daniel Carta vincono meritatamente il derby con il Bellaria, dopo una partita ampiamente dominata. I biancorossi scendono in campo sin dalle prime battuto con l’atteggiamento e la determinazione giusta, mettendo alle corde i rivali cittadini grazie ad una buona velocità di trasmissione del pallone. Il primo tempo, però, finisce sull’1 pari, a causa del tiro libero trasformato dagli ospiti nei minuti finali della frazione. Nella ripresa i ragazzi allenati da Carta ripartono subito con il piglio giusto e, nel giro di poco, segnano il 2 e il 3-1. La rete che accorcia nuovamente le distanze del Bellaria, è frutto di una carambola accidentale sulla quale – forse – i biancorossi non sono estremamente reattivi. Il Rimini.com continua, nonostante il gol preso, a macinare gioco e i gol non tardano ad arrivare. Al fischio finale il punteggio dice 6 a 2 in favore dei padroni di casa, che potevano in realtà incrementare ulteriormente il saldo positivo tra reti segnate e subite, se non fosse stata per quel poco di imprecisione sotto porta evidenziata negli ultimi scampoli di partita.
 
Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com