Associazione Calcio a Cinque Rimini
Fondata nel 1986
30 anni di Futsal

I BIANCOROSSI PROVANO A RIPARTIRE DA IMOLA

I BIANCOROSSI PROVANO A RIPARTIRE DA IMOLA

18/01/2019
Il Rimini.com continua il proprio percorso alla ricerca di se stesso, questa volta affrontando l’I.C. Futsal. Uno scontro che, classifica alla mano, ad oggi è uno scontro diretto per la zona salvezza. I riminesi, con una partita da recuperare, viaggiano a tre punti di distanza dagli imolesi. Questo scontro, dunque, potrebbe essere un’ottima occasione per agguantarli e per iniziare a recuperare un po’ di terreno perduto sulle dirette concorrenti alla permanenza in C1.
L’I.C. Futsal ha iniziato il girone del ritorno con una sconfitta, proprio come il Rimini.com. Però, mentre i biancorossi hanno perso in casa con la capolista Cavezzo, gli imolesi sono usciti sconfitti in casa del Montale (altra diretta concorrente alla salvezza) con il risultato di 6-4. Un esito che potrebbe aver lasciato delle scorie nelle gambe e nella testa dei ragazzi di mister Vanni. Questa, potrebbe essere una condizione che i biancorossi dovranno essere bravi a sfruttare, nel caso. Mister Gasperoni, però, non abbassa la guardia: «Sarà una partita estremamente dura. Ma abbiamo voglia e necessità di far risultato e sono sicuro che venderemo cara la pelle».
Purtroppo, il Rimini.com che affronterà la trasferta di Imola non sarà al meglio. Il tecnico e vicecapitano dei biancorossi dovrà fare i conti con infortuni e acciacchi, nel momento della scelta del quintetto.«Avremo qualche assenza importante e qualche ragazzo non è al meglio, ma questo non sarà un alibi. Faremo una grande prestazione»ha commentato Fabio Gasperoni.
 
Inoltre, questa domenica, scenderanno in campo anche le giovanili del Calcio a Cinque Rimini. Sia l’Under17 che l’Under19 giocheranno sul parquet di casa, alla palestra dell’ITIS “L. Da Vinci”. I giovani dell’Under17 di mister Massimiliano Spada incontreranno il Gatteo, per la seconda giornata di ritorno. I ragazzi di Daniel Carta dell’Under19, invece, sfideranno le giovanili del Santarcangelo, per quella che sarà la terza giornata di ritorno. Due avversari di alto livello per due sfide in aria di derby che si prospettano scoppiettanti.
 
Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com