Associazione Calcio a Cinque Rimini
Fondata nel 1986
30 anni di Futsal

GERMONDARI SUONA LA CARICA: «DIAMO CONTINUITÀ AI RISULTATI»

GERMONDARI SUONA LA CARICA: «DIAMO CONTINUITÀ AI RISULTATI»

23/02/2018
  • Serie C1 20a giornata, Calcio a Cinque Rimini.com – Futsal Ponte Rodoni, PalaFlaminio alle ore 15. 
Il Rimini.com è pronto a dar battaglia ai ferraresi del Ponte Rodoni, in quello che sarà un match molto delicato. I biancorossi sono a tutti gli effetti sulla scia degli emiliani, avendo ad oggi un ritardo di sei punti con una partita da recuperare. Una vittoria vorrebbe dire non solo continuità nei risultati e nelle prestazioni, ma anche un’ulteriore carica per gli uomini di Germondari che viaggiano alla conquista della salvezza. Un viaggio che si sta dimostrando sempre più interessante e avvincente, sabato dopo sabato. «Siamo sulla strada giusta e in casa dobbiamo assolutamente fare bene, perché è qui che costruiamo la nostra salvezza. Una vittoria sarebbe tanta roba e dovremo fare di tutto pur di raggiungerla» commenta il tecnico romagnolo.
Il Ponte Rodoni, pur occupando una posizione non proprio nobile della classifica, ha una buonissima verve offensiva con già ben tre giocatori in doppia cifra per le marcature. La qualità dell’attacco, invece, è stato per i romagnoli spesso un tasto dolente durante la prima parte della stagione. Tuttavia, nelle ultime uscite le realizzazioni riminesi hanno subito un’impennata, frutto di una fiducia ritrovata e di una convinzione maggiore: «In attacco stiamo crescendo, anche se ci sono ancora ampi margini di miglioramento. Stiamo lavorando molto sulla finalizzazione, ma non è una questione unicamente tecnica. Dobbiamo sempre ricordarci che tutto parte dalla tenuta mentale e dal voler spaccare la porta ogni volta che andiamo al tiro» spiega Germondari. Il ritrovato affiatamento con il gol, però, non deve essere visto come l’unico progresso mostrato dai biancorossi. Vero è che la fase di realizzazione ruba spesso l’occhio, ma non si possono non sottolineare la crescita difensiva e la maggiore qualità mostrata in fase di possesso. Insomma, il Rimini.com sta bene e lo sta dimostrando con una voglia, una fame, una convinzione, ottimali. Qualità che sono mancate nella prima fase del campionato. Poi, ovviamente, risultati come quello di sabato scorso regalano sempre molto entusiasmo, che è una sensazione vitale per uscire al meglio da questa stagione travagliata. «Il morale è molto buono, ma non solo per il risultato. Sabato scorso abbiamo dato prova anche di una grande prestazione. I ragazzi ci credono sempre di più, vogliono uscire dalla zona playout. E per farlo dobbiamo ripartire dalla determinazione e dalla cattiveria vista sabato scoro contro l’Osteria».
Tra i convocati mancheranno Moroni e i due nipponici, Oe e Takiguchi, a causa di un virus influenzale. Mentre dopo l’ottima partita di settimana scorsa, ci sarà nuovamente Gasperoni. Anche se tornato da poco in gruppo e quindi non ancora al meglio, l’esperienza del numero 8 biancorosso è fondamentale.
 
Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com